.
Annunci online

HAI CAPITO A TOMMASINO E MARCELLINO…..

Satira di difesa 2 31/12/2007



Finalmente si può dire che un problema italiano è risolto, Tommaso Padoa-Schioppa è uscito dal tunnel e non si droga più ! Lui che nel tunnel sembrava esserci entrato sopratutto dopo le dichiarazioni sulla bellezza del pagare le tasse, sulla gente che dovrebbe recarsi felice alla posta a pagare le bollette con sorrisoni tipo famiglia del mulino bianco e possibilmente leggermente inclinati di 45° …..giusto per favorire l’inchiappettamento…

Ebbene Tommasino dopo la sua intervista al Corriere dimostra di aver ritrovato una certa lucidità, che quindi fa pensare ad un abbandono degli stupefacenti…o ad un uso di sostanze meno rincoglionitrici. Tommasino denuncia il clima “autodistruttivo” del governo…oh se ne accorto cazzarola….e più in generale della “società, la sua classe dirigente, le categorie, il mondo dell'informazione”…e qui bisogna tirarle le orecchie a Tommasino perché sono questi componenti da lui citate che stanno distruggendo l’Italia e non il contrario, visto che dall’imprenditoria alla mafia all’informazione alla politica ci sono sempre le stesse facce a dirigerle, in nome del profitto stanno si sono mangiati un paese….dovrebbe saperlo Tommasino, perché piagnucola sulla giacca del buon Rizzo.

Un’ altro in vena di scherzi è quel c…anaglia (a che pensavate…birboni) di Marcellino Pera, che sul giornale del MullahFeltri, dichiara : << Io parruccone lascio la politica >>…se vabbè…ma che mattacchione! Ne racconta tante come quando una volta disse alla moglie di essere Presidente del Senato…..le risate….la poverina non ci credeva ! l’ha dovuta portare in ufficio alle tre di notte per farla smettere di ridere.

P.S. Vi auguro un Buon Anno e un roseo futuro, dedico questo ultimo post del 2007 a mia nonna è il primo capodanno senza di lei. Salutini a tutti

GENTE CHE S’AMMAZZA DI LAVORO.

Satira di difesa 3 30/12/2007

 

E anche Giuseppe Demasi se ne andato, non c’è l’ha fatta, il Rogo della Thyssen non ha risparmiato nessuno dei ricoverati in ospedale dopo gli incidenti.

Antonio Schiavone

Roberto Scola

Angelo Laurino

Bruno Santino

Rocco Marzo

Rosario Rodinò

Giuseppe Demasi

-------------

-------------

-------------

I campi vuoti sono per ricordare i 3 lavoratori in media che muoiono ogni giorno per lavorare, cosa che da noi è più pericolosa di una guerra.

SIGNORE FA’ CHE TORNINO I COMUNISTI.

Satira di difesa 30/12/2007



Il magico Bertolone ritorna, e alla grande aggiungerei, credo che resterà nella storia la frase : << La chiesa era più rispettata ai tempi del PCI >> soprattutto detta da lui uno dei potenti del Vaticano, e poi anche perché è una solenne vaccata, la chiesa è sempre rispettata anche oggi.

Infatti se non lo fosse sarebbe stato vietato l’8x1000 e la posizione privilegiata che ha la chiesa su altri culti religiosi. Dai Bertolone non dire così altrimenti mi avvilisci tutti quei politici che vi appoggiano e che sono fedeli, a modo loro, ai più alti valori religiosi….a modo loro perché dicono di rispettare i comandamenti, ma molti di loro hanno frequentazioni mafiose, altri semplicemente rubano e altri ancora divorziano e si sposano con una facilita……

Quindi Bertolone caro come vedi l’ipocrisia cattolica che tanto predicate è applicata benissimo, e poi anche quella frase : << I cattolici non siano mortificati nel nascente Pd >>…..dai non farmi ridere lo sai che l’AstrattoWalter non ha le palle per contrastarvi….non ci sono pericoli, guarda il caso Binetti ad esempio, lei ha rischiato di far cadere il governo , ma non gli è stato detto niente, per il povero Rossi reo dello stesso peccato invece è arrivata….la scomunica.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. comunismo binetti stato e chiesa bertone

permalink | inviato da Liberazona il 30/12/2007 alle 16:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

TI RICATTO…..MA DEMOCRATICAMENTE !

Satira di difesa 3 29/12/2007



Attualmente ci sono due figure che si stanno facendo notare per le loro iniziative, le quali anche essendo legali sono a dir poco al limite della decenza, e sono un politico e un criminale, cioè : Dini e Contrada……se state cercando di capire chi è il politico o chi è il criminale sarà dura quindi vi do una mano Dini è l’incensurato-politico, dalla moglie o ex , criminale. Persona diverse ma unite da una passione…quella del ricatto.

L’ominidepoliticus, che dalla faccia già lo capisci che si può avere più fiducia per un serpente a sonagli incazzato, questo essere dicevo riesce con un partito, formato dallo stesso numero di persone che trovi in un bar il mercoledì notte, a ricattare un governo intero, se non si facesse come dice lui. Ovviamente per Aigor (lo chiamerò così dato che mi ricorda il personaggio di Frankestein Junior) il suo ragionamento non fa una piega, per lui la democrazia è un coltello da puntare alla gola di un premier a caso sia Romano o Silvio.

E si lui potrà dire diversamente….che si tratta di dialogo politico, ma che dialogo può essere se si dice “o si fa così o niente”…mah vallo a spigare ad Aigor, anche se bisogna dirlo ultimamente c’è stata un apertura dell’ LD, no…la “S” al centro non c’è mai stata, anche se molti credono (visto le stronzate esibite fino ad ora) che un po’ di consumo ci sia, i diniani (che schifo sembra una cosa vomitata) dopo aver preparato un piccolo programma dichiarano : "E' chiaro che il nostro programma non è fatto per essere bocciato ma per poter essere discusso e condiviso" …..ah ecco…menomale…almeno un po’ si può discutere, ovviamente sempre col coltello alla gola.

Forse Aigor ha studiato politica con Saddam Hussein, infatti anche lui quando si candidava alle elezioni aveva la totalità dei consensi…peccato che gli iracheni votavano col mitra puntato alla nuca….però era democrazia…..almeno così diceva lui…..in Aigor vedo lo stesso principio, lui ti punta la pistola alla tempia e poi ti dice :” Hai qualcosa in contrario”…..ma il Bofonchiatore si dice tranquillo…mah secondo me sta abusando di marijuana.

Il secondo ricattatore, come già detto, è Contrada questo omuncolo che chiede la grazia dato che soffre di un male incurabile…no non è un cancro in stadio terminale….ma il terribile diabete ! avete capito bene diabete, insomma o ci prende per il culo oppure non sa che non viviamo nel medioevo e quindi il diabete si può curare…e anche in carcere tu pensa !

Insomma il Picciotto chiede pietà, in che modo però…non mangiando…così sta male e fa velocizzare la richiesta di grazia, qui sta il ricatto…è un genio !...del crimine però….Poi ci vuole la faccia come il culo per chiedere pietà quando lui stesso non ne ha avuta e si è venduto alla mafia le persone che la combattevano. Ancora oggi non si conoscono tutti i retroscena delle stragi di mafia, nelle quali il Picciotto è palesemente coinvolto, ma non ha ne mai parlato.

Come dice Salvatore Borsellino, non è che per caso vogliono premiarlo proprio per questo?


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. governo stragi contrada mafia dini grazia

permalink | inviato da Liberazona il 29/12/2007 alle 17:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

FAMMI VEDERE LA FI….DUCIA

Satira di difesa 2 27/12/2007



 

Com’è o come non è, il governo del Bofonchiatore non cade anche se in bilico come un gatto su un albero. Che dire poi di Dini, aggiungere parole su questo losco figuro che riempie di minacce sterili il Bofonchiatore è quasi inutile. Nel governo funziona un po’ come per il Titanic, ma al contrario: infatti alla gigantesca nave dicevano tutti che era inaffondabile…ma si inabisso miseramente; invece il governo del Bofonchiatore più dicono che affonda è più rimane a galla.

Forse una spiegazione per la durata del governo c’è : data la presenza dei vari Dini e compagnia cantante è da applicare il detto “Tutti gli stronzi rimangono a galla”…..e di stronzi nel governo c‘è ne sono parecchi….quindi mi sa che si terra a galla per molto.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fiducia senato dini governo

permalink | inviato da Liberazona il 27/12/2007 alle 23:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

1, 2, 3 LIBERI TUTTI !

Informazione 26/12/2007

 

Che dobbiamo fare sono tempi dubbiosi, non ci sono certezze e quelle poche che avevamo ballano schifosamente come un anziano col morbo di parkinson durante un terremoto. Si parla della grazia a Contrada e molti stranamente s’indignano…non si riesce a capire che non bisogna rompere i coglioni alla mafia.

C’è gente che crede che lo Stato o le istituzioni debbano aiutare i cittadini…..ma che illusi, oddio in un certo senso oggi lo Stato è vicino ai cittadini….ma a quelli mafiosi però ! E logico quindi che un servitore della mafia come Contrada debba avere la grazia…….e che cacchio se non gli riconosciamo il buon lavoro svolto !

Il rischio è quello di creare un pericoloso precedente, infatti se si concede la grazia per motivi di salute a lui bisognerà darla anche ai boss in carcere ( mi verrebbe da dire “Grazia al Cazzo” ma non lo dico)…..finalmente ! così Totò Riina sarà accontentato e la finirà di spappolare la minchia con le lettere al Presidente della Repubblica. Ma poi non si può curare in carcere sto Contrada………porca miseria ! Sono tutti malati quando sono in carcere, un po’ come Tanzi, per il quale i medici diagnosticarono una “intolleranza al carcere”….perchè si sa c’è invece chi è tollerante al carcere…mah è come dire sono allergico alle pallottole quando mi colpisco sanguino.

Ovviamente il ministro Pastella (l’uomo che sussurrava ai maiali) non perde occasione e subito appoggia la richiesta di grazia….mi chiedo cosa gli hanno promesso per sputtanarsi così pubblicamente…mah ho idea che presto sapremo.

Lo Stato subito corre in aiuto della mafia, ma per i parenti delle vittime ?......beh per loro c’è sempre l’espatrio.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. mastella contrada mafia grazia riina

permalink | inviato da Liberazona il 26/12/2007 alle 23:59 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

IPOCRITAMENTE CATTOLICO

Informazione 25/12/2007

 



In questi giorni se ne sentono tante di cretinate, ma quelle particolarmente insopportabili sono le dichiarazioni pro cattolicesimo, ovviamente con ipocrisia spalmata sopra che rende il tutto più vomitevole, soprattutto se a farsi difensori di certi valori cattolici sono dei personaggi…..i quali definirli viscidi e come fargli un complimento, e magari loro ringrazierebbero pure.

Era il 20 dicembre di una bella giornata di sole quando, cazzeggiando per internet, mi imbattevo nel post di Giuliano Ferrara…..ha addirittura un blog ! Non bastava la carta stampata o la tv per spargere le sue vaccate talmente assurde che anche un sordo capirebbe che sta dicendo stronzate. Ma torniamo al post, il titolo era : Appello, ora la moratoria per l’aborto in pratica il BavosoinSaio chiede, che dopo la moratoria sulla pena di morte, si prenda provvedimenti contro l’aborto tornando a vietarlo…..ovviamente farcendo il suo ragionamento, degno di maniaco che si autosodomizza, ipocritamente coi soliti valori cattolici oppure Dio s’incazza e altre belle e colte ed edotte merdate.

In pratica il BavosoinSaio con un pensiero tipico dei figli di progressisti, infatti  vuole vietare l’aborto, in modo tale che si torni a praticarlo illegalmente, come si faceva prima, aumentando così il pericolo di mortalità delle madri, quindi in pratica vuole una regressione delle conquiste sociali….è un genio !.......ma perche invece di dire benemerite vaccate non si occupa di giornalismo serio e attacca invece di difendere i politici-ladri…….se non sbaglio uno dei comandamenti dice “non rubare”…..mah vaglielo a spiegare al Bavoso….lui è addirittura fiero di difendere i tangentisti.

Un altro che non perde occasione per rifilare il solito predicozzo vuoto è senza senso è il capo della cupola…di S.Pietro…..si il BossinBianco…o come lo chiamano in molti il Papa. Questo ominide dice tante cose belle e condivisibili, ma ad applicarle per primo non ne vuole proprio sapere…eh no..lui vuole che gli altri le applichino…ma ovviamente lui e la Chiesa spa sono esentati. Il BossinBianco si schiera in favore di : << coloro che vedono negata la loro legittima aspirazione ad una più sicura sussistenza, alla salute, all'istruzione, a un'occupazione stabile, a una partecipazione più piena alle responsabilità civili e politiche, al di fuori di ogni oppressione e al riparo da condizioni che offendono la dignità umana >>….bello, ma dovrebbe valere pure per chi subisce violenze sessuali dai preti, oppure chi viene cacciato di casa perché la parrocchia o simile proprietario di quella casa decide di aumentare l’affitto a cifre impossibili…..eh beh ! per quelle persone non vale….quindi niente carità cristiana e fuori dalle caste palle.

Ah ! questi “cattolici”….scusate ma mi è venuta la nausea andrò a vomitare nel primo confessionale che incrocio.

C’E’ MUNNEZZA PER TE…..CHE CULO !

NAPOLInelCUORE 24/12/2007

 

Parte l’iniziativa natalizia napoletana “ A Natale regala un Sacchetto dei Rifiuti “ col patrocinio del comune di Napoli, della Regione Campania e della Comunità dei Ratti Partenopei. A tutti i cittadini e turisti il comune permetterà di poter ritirare uno o più esemplari del moderno artigianato partenopeo : Il Sacchetto della Munnezza.

In pratica lo si può ritirare in tutte le strade campane, e non vi preoccupate c’è ne abbastanza per tutti e per tutti i gusti, dal sacchetto misto cartone, all’organico-vetro…insomma c’è l’imbarazzo della scelta, si organizzano anche spedizioni all’estero e in tutta Italia in comode ecoballe verdi, che danno anche un po’ di eleganza al regalo…ve lo immaginate nel vostro salotto oppure vicino al camino…a proposito non avvicinateli a fonti di calore, se si bruciano sono leggermente tossici….ma leggermente.

L’iniziativa, che è iniziata da qualche settimana, finirà….mai !....bello no. Ma attenzione ! l’originale è solo quello con il bollino del comune di Napoli…diffidate dalle imitazioni, ci sono molti che producono munnezza a casa loro e poi la rifila alla gente…che criminali.

Insomma per Natale regala un sacchetto. Auguri !....tanta munne…..ehm tanta felicità a tutti.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. campania emergenza rifiuti munnezza

permalink | inviato da Liberazona il 24/12/2007 alle 19:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa

I LIBRI CONSIGLIATI DA LIBERAZONA !

Informazione 24/12/2007

INFORMAZIONE

 




   



SATIRICI

 

 


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. libri informazione satira

permalink | inviato da Liberazona il 24/12/2007 alle 18:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa

I VIDEO DI LIBERAZONA

Informazione 24/12/2007

passare col cursore sulle immagini per sapere i titoli

DOCUMENTARI - INTERVISTE  

                                        

  

  

SATIRA


  

  

 
NANOTERAPIA

  



Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. video satira documentari nanoterapia

permalink | inviato da Liberazona il 24/12/2007 alle 18:50 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa